Association Franco-Italienne de Bourg "Le Rondini Pugliesi"

ASSOCIATION FRANCO-ITALIENNE DE BOURG "Le Rondini Pugliesi"
(BOURG EN BRESSE - FRANCIA)
Presidente: Enrico Palmieri



L’Associazione è stata fondata da Enrico Palmieri verso la fine del 1977 quando, confrontandosi con le diverse problematiche della comunità italiana, avverte la necessità di organizzare la detta comunità, essenzialmente composta da pugliesi quasi tutti originari di San Severo (FG). Una emigrazione di oltre 130 famiglie, stabilmente residente in Bourg-en-Bresse già dal 1924. Statutariamente, l’associazione è stata fondata il 1° aprile 1978.

Questo spiega come la base delle attività della nostra Associazione sia il SOCIALE e nello specifico la solidarietà, nel tentativo di venire incontro a tutte le problematiche della nostra comunità come i problemi burocratici per rapportarsi con il Consolato, con le autorità francesi e con l’INPS, per lo spinoso problema delle pensioni in regime internazionale.

Al momento della costituzione, partendo dal sociale, sono state evidenziate tutte le aspirazioni dei soci. Sono nate così le sezioni CULTURA, SPORT e TEMPO LIBERO.

L’associazione si è rapidamente sviluppata, per primo con la sezione CULTURA  e l’organizzazione di corsi di lingua e cultura italiana a favore delle famiglie ed in particolar modo diretti alle nuove generazioni per il recupero della lingua madre dei genitori.
Questa sezione organizza regolarmente conferenze, mostre, spettacoli, serate cinema italiano, aperitivo letterario principalmente orientato su dei testi e romanzi pugliesi.
Poi con lo SPORT e la pratica del calcio. Una sezione che ha contato fino a 117 tesserati ripartiti in 6 squadre : “pulcini”, “esordienti”, “cadetti”, “juniors” e due squadre adulti “seniors” e “riserva”. Un’attività caratterizzata da ottimi risultati in campionato regionale, un incontro con una squadra juniors di Milano, la collaborazione all’incontro intenazionale Francia-Italia degli anni 70, con tutti i più grandi campioni dell’epoca (Facchetti, Causio, Altarino, ecc) e la vittoria finale al Torneo Internazionale di Parigi XI nel 1984. Purtroppo, nel 1985 dei problemi di salute impediscono al Presidente Palmieri di poter continuare ad animare questa sezione. La sezione chiude e l’associazione perde tutto il settore giovani.

DIVERSIFICAZIONE : E' da notarsi come in questi ultimi anni, partendo dall’associazione madre “Le Rondini Pugliesi”, sia nata l’Accademia della Nobil’Pasta con al suo interno un “Ordine dell’Orecchietta” il cui scopo e le cui finalità sono la promozione delle tradizioni enogastronomiche pugliesi come la confezione della pasta fatta a mano e i prodotti di eccellenza della Regione Puglia.



Web: http://membres.multimania.fr/lerondinipugliesi/ 
Email: palmieri.enrico@bbox.fr