Associazione Valenzano (Canada - Quebec)

ASSOCIAZIONE VALENZANO (CANADA – QUEBEC)

Presidente: Francesco Bellomo

Nell’idea dei cinque amici che nel 1992 la costituirono, l’Associazione Valenzano doveva porsi come punto di aggregazione di tutti i valenzanesi emigrati a Montreal, in ciò seguendo l’esempio delle altre associazioni culturali italiane già esistenti.
Nonostante la breve vita, questo obiettivo può dirsi oggi tendenzialmente raggiunto.

L’associazione unisce attualmente sotto un solo stendardo un centinaio di famiglie originarie di Valenzano, facendosi promotrice di tutta una serie di attività religiose – come la festa del Santo Patrono San Rocco la seconda domenica d’agosto- ma anche culturali, ricreative, sociali, artistiche, come la Festa Natalizia con distribuzione di doni ai bambini o la gita primaverile “Cabane à sucre” che si tiene i primi giorni di aprile.

La maggior parte delle attività coinvolge anche la collettività locale, vedendo quasi sempre la partecipazione di sindaci locali, deputati regionali e federali, rappresentanti di spicco della comunità italiana e non solo di Montreal.
Questa forte adesione alle attività sociali consacra questa associazione come importante veicolo di diffusione e di conoscenza delle tradizioni e della cultura pugliese.

Ma altrettanto significativa è anche la forte partecipazione dei giovani pugliesi di seconda e terza generazione che, in controtendenza rispetto a molte altre associazioni di italiani all’estero, rappresentano i 2/3 degli iscritti.
Tra gli scopi che, per statuto, l’associazione si è data rientra, infatti, anche quello di incoraggiare i più giovani a meglio conoscere le proprie origini. E, come gli altri, neppure questo proposito è rimasto sulla carta. Prova ne sia il progetto “Alla scoperta dell’identità d’origine” promosso nel 2004, che ha consentito a 10 giovani d’origine valenzanese di recarsi in Puglia alla scoperta della terra dei loro familiari.
E non sembra che le iniziative in tal senso siano destinate a concludersi qui, considerato che nei progetti per l’immediato futuro c’è un gemellaggio tra Valenzano e St-Roch de l’Achigan (paese a circa 50 km da Montreal in cui si organizza annualmente la festa in onore del Santo Patrono “San Rocco”) oltre che uno scambio culturale con i giovani di Valenzano.